Gary Hamel
Strategia

Gary Hamel

Una delle figure più influenti nel management moderno

Gary Hamel è uno dei pensatori di business più influenti e iconoclasti a livello mondiale: ha diretto iniziative di trasformazione in alcune delle aziende di maggior rilievo al mondo, aiutandole a generare miliardi e miliardi di dollari di valore per gli azionisti. Da oltre 30 anni, Hamel fa parte del corpo docente della London Business School ed è direttore responsabile del programma Management Innovation eXchange.

Autore di testi miliari quali Competing for the Future e The Future of Management, Hamel ha messo a punto alcuni concetti rivoluzionari quali quelli del “strategic intent”, della “core competence”, della “industry revolution” e della “business innovation” che hanno inciso profondamente sul lessico e sulla pratica del management nelle aziende di tutto il mondo.

Il Wall Street Journal lo ha indicato come “il pensatore di business più influente al mondo” e la rivista Fortune lo ha chiamato “leader mondiale nella strategia di business”. Il suo ultimo libro, Humanocracy, uscirà a dicembre 2018.

Humanocracy: ripensare i principi del management
  • Passare dal vantaggio competitivo al vantaggio evolutivo: come cambiare alla stessa rapidità del cambiamento stesso
  • Diventare un’azienda davvero adattabile, in grado di appropriarsi di una quota maggiore di opportunità future
  • Svelare i passaggi necessari per rimettere a punto la strategia d’innovazione di un’organizzazione
  • Presentare un progetto dettagliato per realizzare organizzazioni interamente umane e libere dalla burocrazia